Noi beviamo il Franciacorta !

ambros1.jpg
Al via la Sesta Crociera del Gusto all’ insegna del Franciacorta .Si rinnova puntuale l’ appuntamento entusiasmante con la Crociera del Gusto .
 
Il progetto dura ormai da dieci anni ,ideato dalla vulcanica coordinatrice ed ideatrice ,Mariuccia Ambrosini ,deus ex machina di una promozione attiva e tenace del territorio bresciano.Il Franciacorta ,si sa ,è da considerarsi una vera e propria opera d’ arte che riesce a dare emozioni e piaceri ,una “Unione di passioni “ come recita il suo logo .Cosa ci puó essere di più bello che pensare a dei viaggi intorno al mondo e ad itinerari sognanti accompagnati dagli aromi e dai profumi del Franciacorta che ha un grande primato .E’ stato infatti  il primo vino italiano prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia e il primo ad aver ottenuto la Denominazione di Origine Controllata e Garantita .Questa preziosa eccellenza identifica non solo  il vino e il metodo di produzione con norme molto scrupolose ma anche e soprattutto un territorio ben preciso con piu’ di cento cantine ,nel cuore pulsante della Lombardia ,affacciato alle sponde del Lago d’ Iseo ,delimitato dal fiume Oglio e protetto dalle Alpi Retiche .Le sue dodici colline e i suoi diciannove comuni bresciani hanno il dono di un terreno con una straordinaria mineralitá che poi riscopriamo nelle caratteristiche sensoriali del bicchiere .
 
E questa magica  esperienza ci accompagnerà quest’ anno in tre proposte di viaggio effervescenti :un’ interessante Mini -Crociera “Aperitivi in Musica” con MSC Sinfonia ,la Sesta Crociera del Gusto nel Mediterraneo con MSC Bellissima e una la Crociera del Nord Europa intitolata “Degustando il Franciacorta con MSC Preziosa”. A bordo diverse e disparate le attività programmate e le iniziative turistiche e non solo :degustazioni di Franciacorta con prodotti tipici ,percorsi sensoriali di avvicinamento e di approfondimento del metodo Franciacorta sotto la guida esperta di un Sommelier Ais che si concluderanno con un attestato di riconoscimento ,matrimoni e rinnovi di promesse matrimoniali ,premiazioni di ricette particolari ,piatti creati in abbinamento da uno chef italiano .Sono previste anche conferenze -degustazioni nei vari porti degli itinerari  come Messina ,La Valletta ,Barcellona e Marsiglia e il Premio “Civiltà Vesuviana “dedicato a persone che si sono particolarmente  distinte per cultura ,genialità e umanità.Due le novità salienti di quest’ anno :la Crociera per i single con possibilità di incontri che sta riscuotendo molto successo e i Cartellini con il brand “Noi beviamo il Franciacorta “che saranno posizionati in ogni cabina per suggellare l’ eccellenza della realtà antica e radicata dei vigneti bresciani ancora da riscoprire e da valorizzare .
 
Naturalmente il progetto e’ reso possibile grazie a diciassette cantine partner e da una serie di sponsor tra cui la Banca BTL in primis seguita da diverse associazioni e  aziende bresciane che durante il viaggio delizieranno gli ospiti  con le loro proposte gastronomiche  :i Salumi Aliprandi presenteranno salame ,coppa ,salsicce ,fesa cotta ,pancetta e arrosticini di suino ,Cissva che proporrà i suoi formaggi “Rosacamuna “,”Silter “e “Rustichella “e gli inediti Gnocchi alla Rosacamuna ,sapori tipici della Vallecamonica e del Sabino ,Pasta Nardi con tagliatelle ,gnocchi alla zucca e casoncelli .Non mancheranno anche le degustazioni di Olio di Monte Isola ,Dolci tipici Quattro Stagioni del Pasticcier Bazzoli di Odolo e Degustazioni di diverse tipologie di Caffè Lucaffè accompagnate dalle preziose indicazioni del  Sommelier del Caffè .Queste aziende agroalimentari bresciane sono l’ espressione del territorio e ,insieme al Franciacorta, hanno creato dei vincenti  itinerari del gusto .La crociera stessa diventa una rassegna della cultura del vino e del cibo italiano .Un esempio ?Il famoso formaggio “Silter “che prende il nome dal riparo dove ancora oggi i contadini ripongono il formaggio a stagionare :in una fetta si possono ritrovare la bontà delle erbe montane della Vallecamonica e le essenze fragranti che solo il latte puó offrire .
 
Assolutamente da provare a scaglie ,dopo una buona libagione oppure in alcune ricette particolari come le crespelle al Silter preparate con farina di castagne o i filetti di trota fario con gli agrumi .Queste eccellenze verranno fatte conoscere nei vari porti per valorizzare l’ importanza del Made in Italy autentico ,un Made in Italy da cinque stelle .In queste occasioni di tasting e di confronti si coinvolgeranno giornalisti ,autorità ,ristoratori ,enoteche e gastronomie delle varie località per creare una sintonia di sapori e di saperi .Questo l’ obiettivo del vistoso progetto di Mariuccia Ambrosini e delle cantine coinvolte :portare a conoscenza, diffondere e far degustare  i prodotti bresciani  nel mondo. La stessa Mariuccia ha conferito a giornalisti ,sommelier ,collaboratori,imprenditori e blogger ,tra cui c’ ero anche io ,alcuni attestati di merito come “Ambasciatori del Turismo Enogastronomico nel mondo “per premiare l’ impegno divulgativo e la passione nel promuovere il Franciacorta in Italia e nel mondo .Cultura ,produzioni ,svago e divertimento sono i cardini delle crociere :la ricetta ideale per i turisti in cerca di benessere. E il Franciacorta e’ il fil rouge che lega questi viaggi e queste mete solitamente scelte  per l’ evasione e il relax  .
 
È un vino eclettico che puó accompagnare questi momenti piacevoli e rilassanti e deve essere “chiamato per nome” ,scelto per tutte le occasioni e per tutti gli eventi e abbinato a tutto pasto .Il Sommelier Oscar Giazzi ci illustra che concentrerà la sua attenzione in cosa “abbiamo “nel bicchiere ,scoprendo  perchè il Franciacorta puó essere competitivo ,conoscendo le varie tipologie di Franciacorta ,comprendendo le peculiarità del territorio ,del vino e le differenze con gli altri vini italiani ed esteri .Si potrà giocare con i vari abbinamenti :salato ,dolce ,sapido.E sarà un’ interessante sfida a 360 gradi .Il Franciacorta ha un desiderio e un bisogno attuale  di raccontarsi nel mondo senza paura dei confronti .Dobbiamo lasciare semplicemente che “il bicchiere dica la sua” e quale occasione più speciale dell’ opportunità dei diversi viaggi raccolti in una crociera per conoscere  tutte le sfumature delle nostre amate bollicine italiane ?Diverse  passarelle sul mare dedicate a un vino che ha dietro di sè passione ,intuizione, amore e notevole impegno dei produttori ,anima verace della Franciacorta .Nelle Crociere del Gusto si puó trovare tutto :curiosità ,turismo ,divertimento e degustazioni .E si puó raccontare ,tra le onde del mare, la storia e il fascino di un vino che è ancora tutto da scoprire  e da assaporare .Nel bicchiere si puó sentire tutto il profumo delle colline ,del lago ,delle montagne :un anfiteatro naturale  di sapori .  
                                
                                               
                                           
 
 
Ambros2
Ambros4
Ambros5
Ambros7

Editing by Davide Severgnini. All rights Reserved.