Bella la scelta del nome! La Gare… ci richiama subito l’idea del viaggio, del treno che porta in giro i nostri sogni, i nostri pensieri quotidiani, le nostre piccole avventure…

Forse è riduttivo definirla “Trattoria” perché nell’immaginario collettivo ci aspetteremmo dei tavoli magari con le tovaglie a quadretti e una cura poco attenta ai particolari nella presentazione dei piatti…


Editing by Davide Severgnini. All rights Reserved.