Il primo romanzo di Elena Degl’ Innocenti ,”Viola dentro” è perfetto per l’ inizio di questa primavera solare ,piena di luci ,di progetti ,di emozioni .Ed “emozione” è la prima parola che ti trascina all’ interno delle pagine ,tra le righe e ti porta al di là della storia ,dell’ invenzione ,del mistero della leggenda .Accanto ,la parola “cuore” che è sempre la più importante quando si legge . E qui c’ è tutta .
 

Le lezioni di disegno di Roberta ,che ho avuto l' onore di presentare al Festival Inchiostro in questa estate ,nella suggestiva location dei Chiostri di S.Agostino a Crema  ,ci hanno dato una sferzata di vitalita' .Definirlo solo un "romanzo femminile " sarebbe riduttivo :e' un incrocio tra storie diverse ma vive ,antiche e attuali .Storie che ci fanno riflettere e che ci fanno venire voglia di prendere in mano una matita non tanto per disegnare ,ma per fermare i nostri pensieri . 


Editing by Davide Severgnini. All rights Reserved.