Le donne al centro di un grande progetto

soro.jpeg
Un progetto importante che unisce attenzione per l’ ambiente ,passione per il proprio lavoro ,semplice amore per il territorio. E unisce tutti questi valori nella forza imprenditrice delle donne . 
 In tanti conosciamo Soroptimist International :un’ associazione mondiale di donne molto “speciali “: le socie rappresentano diverse categorie professionali e consentono quindi un’ ampia circolazione di idee, pensieri ,iniziative .Tra i progetti importanti sviluppati da Soroptimist International d’ Italia uno spicca in particolare ,anzi è davvero unico .Si chiama Progetto C&C ed è diffuso in rete su tutto il territorio nazionale dal 2014. Già il titolo è emblematico :”La cultura della donna per coltura fa ecosostenibile “ e ci fa comprendere tutto il valore del progetto e i suoi significati impliciti .Le donne hanno un ruolo centrale per lo sviluppo di un’ economia sostenibile ,per la salvaguardia delle risorse territoriali ,per una conoscenza alimentare più consapevole e anche per una riduzione degli sprechi alimentari .
 
Attualmente questo progetto così ampio è coordinato dai Club di Bergamo ,Modena, Lamezia Terme e Varese ma  i club interessati sono ben quarantacinque in tutto lo stivale dalla Valle d’ Aosta alla Valle di Noto che hanno selezionato ottanta alimenti provenienti dall’ agricoltura e dall’ allevamento .Ma un’ agricoltura e un allevamento con la A maiuscola .Le protagoniste sono le donne ,coraggiose ed energiche produttrici :creano prodotti alimentari di qualità rispettando l’ eco-sostenibilità. Queste piccole realtà sono in grado di gestire tutto il processo produttivo nel rispetto della natura e nel benessere degli animali .La loro peculiarità? Lavorazioni quasi interamente manuali ,grande amore per il proprio territorio ,recupero di tradizioni ,di sapienze e di gesti antichi .
 
È nata così una rassegna di “Sapori e saperi” che permette di scoprire filiere alimentari e percorsi produttivi con un’ attenzione maggiore per la salute e per le risorse ,spesso ancora poco conosciute, dei nostri territori .Piccole perle da valorizzare .Come far conoscere dunque queste  eccellenze ?Ogni club ha selezionato dei prodotti dell’ agricoltura e dell’ allevamento di queste piccole realtá territoriali con una scheda tecnica molto dettagliata in cui vengono descritti i processi produttivi ,i riconoscimenti e viene evidenziato il “bollino” di sostegno da parte di Soroptimist International .Un sostegno a questi prodotti che hanno una storia particolare da proporci .
 
 
Dulcis in fundo :ogni club ha proposto anche una ricetta del territorio e della tradizione che abbia come protagonista il prodotto selezionato .Ricette che ,curiosamente ,girovagando tra territori e persone ,da local diventano global .E il mio blog che funzione avrà? Vi farà conoscere pian piano alcune ricette e alcuni prodotti selezionati ma soprattutto il volto delle produttrici :vere protagoniste ,donne speciali che uniscono passioni, attenzione per un’ alimentazione più sana e consapevole e per valorizzare le materie prime locali .Non aspettatevi nulla di tecnico o noioso ,i miei report mensili faranno parlare i sorrisi e i volti delle donne e riveleranno tutta la loro forza e la loro energia .Ricette che non solo numeri e ingredienti ma celano soprattutto i  racconti dei loro sogni .                                                                      
 

Editing by Davide Severgnini. All rights Reserved.