Inizia oggi a Cremona “Formaggi & Sorrisi”: un nuovo Festival dei nostri Tesori bianchi

for.jpg
A Cremona è arrivata la tanto attesa Festa dei formaggi !Dal 12 al 14 aprile la bellissima città lombarda farà da location ad una ricca serie di eventi per raccontare il mondo dei formaggi visto in nuove e gioiose prospettive .Le strade cremonesi e le piazze del centro storico diventeranno piccoli teatri a cielo aperto in cui  si potranno degustare solo formaggi italiani  .Cittadini e turisti saranno così incuriositi da un evento gastronomico nuovo ,che segue  la scia della ormai famosa  Festa del Torrone felicemente accompagnata da quelle dedicate al Salame e alla squisita Mostarda .Una nuova grande festa per Cremona! 
Si apre oggi ,con grande curiosità di tutti , “Cheese & Friends Festival “nella città cremonese ,focus del distretto lombardo dei formaggi e capitale indiscussa del mondo lattiero caseario italiano ,regno delle nostre meravigliose campagne e dei nostri caseifici ma soprattutto del fascino che sa raccontare ancora la semplicità delle cascine e del lavoro degli agricoltori .”È vero che l’ amore sposta le montagne “,recita il video promozionale e questa è davvero una storia d’ amore .Promotore dell’ iniziativa il Consorzio di Tutela del Provolone Valpadana che ha come obiettivo primario di questa variegata kermesse offrire ai consumatori, agli ospiti  e agli addetti ai lavori  dei validi momenti non solo di degustazione ma anche di approfondimento e soprattutto di comunicazione.Sarà un viaggio interessante tra le diverse regioni italiane e la creatività ,in tutte le sue forme ,troverà espressione nei formaggi ,il frutto della capacità di trasformazione e rielaborazione del latte con l’ ausilio dell’ impegno e della volontà di un settore ,quello agro alimentare ,sempre in maggior sviluppo .Sabato 13 in Piazza Stradivari si potrà assistere a “Formaggi Live “,un’ occasione speciale per conoscere più da vicino e realizzare alcune tecniche di lavorazione e di produzione e al “Giro d’ Italia in 80 formaggi “alla scoperta dei nomi dei principali formaggi del nostro paese attraverso il particolare arredo urbano della piazza .
 
I diversi formaggi della nostra penisola e le nostre eccellenze casearie saranno il palcoscenico per le numerose iniziative che si svolgeranno sia di giorno che di sera :convegni a cura del Consorzio tra cui “I formaggi :etica e mercato “,laboratori didattici ,disfide, talk show e showcooking con proposte di una cucina “fuori dall’ ordinario “con creazioni a tema e il piatto di uno chef stellato .Non mancherà la parte più goliardica con spettacoli itineranti di animazione ,di sbandieratori, di artisti di strada ed equilibristi ,giochi di fuoco e di musica .Da questa mattina l’ apertura degli stand espositivi lungo le strade (Corso Campi ,Corso Garibaldi ,Via Verdi ,Via Cavour ,Piazza Roma) che durera’ per tutti e tre i giorni e che riempirà di profumi e sapori portici ,negozi e piazze con alcune aree dedicate di approfondimento per diversi produttori locali e affinatori .Quale possibilità più bella se non quella di conoscere il luogo attraverso i suoi prodotti e le proprie tradizioni casearie ?E così si incontreranno e si sfideranno ad esempio i Formaggi “seppelliti “(sotterrati ) e i Formaggi “appesi “(impiccati )e i Formaggi Neri e i Formaggi bianchi  in una vera e propria Dama vivente che verrà allestita domenica  con pedine umane in eleganti e sontuosi abiti rinascimentali .Particolare sarà anche il “Cheese to cheese “ previsto per venerdì in cui si sfideranno alcuni agriturismi lombardi e verrà decretato il miglior formaggio artigianale sulla base dell’ aspetto visivo ,del profumo e del sapore .
 
Diversi anche i momenti formativi e divulgativi e ricco il panorama delle degustazioni di formaggio e non solo con la possibilità di sperimentare abbinamenti classici e più azzardati e degli interessanti itinerari turistici guidati alla scoperta delle bellezze di Cremona. Sarà una festa dedicata anche alle famiglie e ai bambini ed infatti è stata pensata per loro un’ Area Kids con vari laboratori tra cui mi piace citare  il Laboratorio “l’ Oro Bianco “volto alla conoscenza curiosa del formaggio partendo dalle sue origini e dalle sue materie prime .Per i piccoli, oltre alla mascotte “Provolino “che si aggirerà tra le iniziative, ci saranno anche i “Topolini “ dei famosi fumetti che animeranno nel centro storico le creazioni artistiche attraverso le matite colorate di un simpatico gruppo di fumettisti .Non possono mancare in questa gioiosa atmosfera di svago l’ arte e la musica .Sono state allestite una mostra pittorica e fotografica ,ideata come percorso itinerante, e una meravigliosa “Infiorata” con il logo della manifestazione .Anche per  la musica si è pensato ad un percorso itinerante con figure coreografiche e una marching show band .Per concludere non ci poteva non essere un premio e così ecco “L’ Oscar dei formaggi “ che verrà conferito con grande attesa di tutti domenica in una cerimonia pubblica ad un personaggio che si è particolarmente distinto a livello nazionale e internazionale ,un “Ambasciatore del Provolone “. Anche i ristoranti e i negozi cremonesi si vestiranno in “cheese” con un allestimento a tema delle vetrine e con menu dedicati .
 
E quindi non resta che curiosare on line nel ricco programma di questi giorni che saprà davvero accontentare tutti ,incuriosire ,divertire e soprattutto promuovere il “nostro Oro Bianco “ in tutte le sue forme ,le sue storie millenarie ,le sue passioni valorizzando al contempo il turismo gastronomico e le diverse attività che goliardicamente e artisticamente girano intorno ad esso .L’ elemento gastronomico è un elemento importante di forte attratività turistica .La nostra cultura gastronomica ,attraverso le bellezze artistiche di Cremona e le sue vie , diventerà in questi tre giorni una narrazione profonda e appassionata della sapienza artigianale italiana .Un mondo affascinante tutto da scoprire attraverso le persone ,il loro mestiere e la loro manualità ,le loro dedizioni e gli enormi patrimoni che sapranno trasmetterci .Scopriremo che Cremona ha delle grandi potenzialità e i formaggi potranno diventare ,come i vini ,autentici prodotti di meditazione.                                                              
 www.formaggiesorrisi.it                                                                  

Editing by Davide Severgnini. All rights Reserved.