Orata farcita con un panko profumato,ricordo di un ferragosto al mare tra amici

pes.JPG
 
Ingredienti 

Orate pescate (e naturalmente freschissime ) - panko (pangrattato giapponese )gia' pronto oppure da preparare con una pagnotta (di pane bianco )rafferma -prezzemolo fresco -maggiorana -mandorle -uvetta -pinoli -caciocavallo piccante -aglio -Sale integrale marino di Cervia -olio extra vergine d' oliva -pepe nero di Sichuan -succo di lime.
 
Preparazione
                                                     
 Pulire con cura  e sfilettare  le orate utilizzando  forbici da cucina ,coltello con lama molto affilata per sfilettare e squamatore (per togliere  le squame del pesce ), lavorando su un tagliere capiente  e separando le due meta' del pesce che risultera' cosi' aperto nel senso della lunghezza .Intanto preparare la farcitura con il panko (pangrattato giapponese ),un tritato di mandorle ,pinoli ,uvetta ,prezzemolo ,maggiorana ,aglio e una generosa dose di olio extra vergine d' oliva .Completare con il sale marino di Cervia ,il caciocavallo grattugiato ,un filo di olio extra-vergine ,qualche goccia di lime e il pepe nero macinato fresco .                                                                      
Il panko si puo' preparare anche in casa con una pagnotta rafferma (vecchia di almeno un paio di giorni )senza crosta :deve essere sbriciolata in modo piuttosto grossolano utilizzando una grattugia a mano .Posizionare il pane grattato ottenuto su una teglia da forno creando uno strato sottile e infornare a 140 gradi centigradi per qualche minuto, poi  mescolarlo  per ottenere una cottura piu' omogenea e tenere in forno ancora due -tre minuti .Non si deve abbrustolire ma solo seccare Lasciare poi raffreddare il pane nella teglia per almeno un' oretta prima di utilizzarlo .                          
Farcire le orate con il composto preparato ,posizionarle su una teglia da forno (con carta da forno )e infornarle a 160 gradi centigradi per circa dieci minuti

Editing by Davide Severgnini. All rights Reserved.